Ricette facili e veloci: l’arte di cucinare all’ultimo momento

Ricette facili e veloci che stuzzicano il palato

Le ricette facili e veloci sono ideali per chi inizia la sua avventura tra i fornelli e per chi è sempre di corsa ma non vuole rinunciare a mangiare cose buone.

Cucinare è una vera e propria passione. Ma come dedicarsi a questa passione se si ha poco tempoi? Gli chef e tanti food blogger propongono quotidianamente ricette facili e veloci che possono essere realizzate anche dai bambini e permettono di fare un gran figurone in caso di ospiti esigenti.

Il primo consiglio per le ricette facili e veloci è di curare l’impiattamento, così come suggeriscono i giudici dei programmi televisivi in cui i concorrenti devono preparare dei piatti in appena 10 minuti. Alcune ricette richiedono davvero poco tempo, un piatto deve essere bello oltre che appetitoso, incuriosire alla vista e stuzzicare il palato.

Virginia Woolf diceva: “Uno non può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non ha mangiato bene“. Questa frase non vi è nuova, vero? Comunque anche se entrate nelle librerie sugli scaffali troverete un sacco di libri che propongono ricette facili e veloci per chi tiene sempre d’occhio l’orologio e attende impaziente che l’acqua in pentola inizi a bollire. Il segreto è uno solo: ottimizzare il tempo.

Anche perché la pasta non cuoce mai prima di 7-8 minuti. E potete ingannare l’attesa realizzando un sughetto semplice a base di patè di olive nere e acciughe o se avete una piantina di basilico, basterà mettere le foglie nel boccale del frullatore a immersione con parmigiano, pecorino, olio e pinoli (se non avete i pinoli provate le noci) per realizzare un pesto buono e genuino. La fantasia e la creatività è alla base delle ricette facili e veloci.

creatività nelle ricette facili e veloci

Idee per ricette facili e veloci di primi e secondi

Aggiungete un posto a tavola perché con le ricette facili e veloci mangiare insieme diventa una grande festa.

Con le ricette facili e veloci si possono invitare gli amici a cena anche se non si ha il tempo per cucinare. Come antipasto potete preparare gamberetti e salsa cocktail adagiati su foglie di radicchio rosso. Inoltre se tagliate le verdure fresche a bastoncino e le servite con un pinzimonio di olio e glassa di aceto balsamico sale&pepe, conquisterete gli ospiti più raffinati.

Il cruditè di verdure è servito anche nei ristoranti più chic, perché la moda del momento è il raw food (cibo crudo). Per i primi piatti facili e veloci il segreto è la qualità degli ingredienti. Una semplice insalata di pasta fatta con la mozzarella di bufala, il pomodoro, e il basilico freschissimo ha un sapore molto più buono rispetto ad una preparata con la mozzarella del discount.

Mangiare insieme è un momento conviviale, anche la carbonara o la cacio e pepe (sempre con ingredienti freschi) sono ottimi primi piatti facili e veloci. Per i secondi piatti vi consigliamo il pollo, uno degli alimenti più versatili che può essere cucinato con peperoni o melanzane e per renderlo più ricco e sfizioso si può aggiungere qualche spezia. Anche i saltimbocca alla romana sono velocissimi da preparare. Se a cena avete a tavola degli amanti dell’involtino potete preparare tanti ripieni diversi (questa è anche una di quelle idee ideali per svuotare il frigo).