Come orientarsi per scegliere un corso di massaggio professionale a Napoli

Scuole e corsi di massaggio professionale: ne esistono milioni. Come scegliere quello giusto? Molto dipende da ciò che si spera – e ci si aspetta – di apprendere.

Quando l’obiettivo con cui ci approcciamo all’apprendimento di una tecnica di massaggio è legato principalmente a poter riproporre le manipolazioni sui nostri clienti, facendoli stare bene, scegliere una scuola o un corso sarà più semplice. Sono moltissime le scuole a Napoli che offrono un servizio professionale.

Nel caso il nostro obiettivo risponda invece a un’esigenza più alta, quasi spirituale, il corso dovrà garantirvi, oltre alla professionalità, anche la sensibilità per poter usare poi correttamente la cassetta degli attrezzi con la quale vi ritroverete al termine del corso.

Sensibilità che si rivelerà in seguito fondamentale nel momento in cui vi approccerete ai vostri clienti, permettendovi di comprendere dopo pochi istanti quale tipo di massaggio meglio si adatta alla persona. Soprattutto, sarete in grado di capire ciò di cui la persona ha davvero bisogno in un determinato momento e per arrivare ad acquisire questa capacità, ecco come scegliere il corso più adatto.

A prescindere da quanta pubblicità una struttura possa farsi, il metodo migliore per scegliere un corso o una scuola di massaggi è quello di basarsi sulla concretezza dell’offerta. Sicuramente un modo efficace è quello di valutare diverse recensioni in materia: se un professionista o un determinato ente può vantare un’ottima reputazione indipendente, questo è certamente un indicatore della bontà dell’offerta didattica.

Un aspetto fondamentale per la scelta di un corso di massaggio sta nella trasparenza e nella facilità di reperire le informazioni riguardo alla formazione e alle esperienze professionali dei docenti. Un buon massaggio è la sintesi di equilibrio tra mente e corpo della persona e come tale deve essere eseguito e insegnato solo da persone competenti.

Tra i criteri di scelta infine è necessario prendere in considerazione l’aspetto dell’attestato. Chi non rilascia una certificazione al termine del corso non è da considerarsi serio, in quanto l’attestato rappresenta una garanzia in primo luogo proprio per il cliente finale. Moltissime infatti sono le scuole o i corsi per cui “non basta pagare”, anzi, è necessario dare prova di una reale conoscenza teorica e pratica della materia.

Ricapitolando, obiettivo di un corso di massaggio a Napoli è quello di trasmettere ai futuri allievi i corretti insegnamenti teorici e la pratica relativa ad ogni tipologia di massaggio. Nello scegliere, è importante assicurarsi che il corso ben illustri a livello teorico benefici e controindicazioni delle tecniche che si andranno ad impiegare.

Per quanto riguarda il lato pratico, attenzione va posta a quanto un corso appare esaustivo nell’indicare agli allievi preparazione e utilizzo corretti dei prodotti impiegati, nonché le norme igieniche da rispettare nella pulizia degli strumenti. Il massaggio, oltre che un piacevole momento di relax, può essere un valido strumento terapeutico: ecco perché va eseguito a regola d’arte.

I corsi di massaggio con un’offerta didattica più completa riservano parte della didattica anche all’apprendimento della chimica cosmetologica, della fisiologia e ad alcune nozioni fondamentali di anatomia.

I corsi di massaggio più seri sono inoltre riconosciuti dalla Regione Campania e per questo al termine prevedono un esame alla presenza di una commissione regionale. L’attestato rilasciato al termine di questi corsi permetterà di lavorare in tutti i paesi dell’Unione Europea, un lasciapassare fondamentale nel mondo del lavoro e valido per il riconoscimento della propria professionalità. Per approfondire è possibile dare un’occhiata ai corsi di massaggio organizzati a Napoli dall’Accademiamassaggi.